Cosa posso fare per te

Libera e Carica in 3 mesi è un percorso individuale unico che ha già aiutato decine di donne, che non trovavano soluzione al loro sintomo fisico, all’agitazione o alla stanchezza continua, a riprendere in 3 mesi il controllo sul proprio corpo e sulla propria vita, liberandosi da questa sofferenza e tornando ad essere serene, energiche e grintose.

Il mio percorso aiuta ad eliminare i blocchi che stanno impedendo di sentire fiducia in se stesse, forza, positività e gioia di vivere, ed insegna come ritrovare benessere fisico e mentale senza l’utilizzo di farmaci ma con una serie di strumenti e pratiche naturali.

SU COSA LAVOREREMO

Tre sono i pilastri di cui ha bisogno una persona stanca di soffrire continuamente, agitata e affaticata, per poter ritrovare il suo equilibrio psico-fisico:

  • La prima cosa di cui ha bisogno è di SENTIRSI AL SICURO NEL PROPRIO CORPO E DI TRASFORMARE IL MALESSERE IN FORZA. Comprendere da cosa si origina questa sofferenza e quale messaggio c’è dietro a questo malessere è una grande opportunità di crescita personale. Capire da dove proviene e dove vuole portare, diventa una forza che porta fiducia in se stesse fa scoprire la bellezza dell’essere umano che si è. Quindi basta sentirsi strane, diverse, non abbastanza ma imparare invece ad amarsi come si è, ad accettare anche quel disagio, che con questo percorso è pronto ad andarsene perché gli diamo il giusto ascolto e facciamo le azioni necessarie a trasformarlo. Questa strategia porta sempre ad una grande sicurezza e ogni mia cliente trova il coraggio e la voglia di fare azioni che prima non se la sentiva di fare, di cui aveva timore o che non si sentiva all’altezza: Cecilia ha preso il coraggio di confrontarsi con la sua responsabile, Vera ha deciso di cambiare lavoro, Claudia ha chiarito delle cose con il padre, Silvia P. con i genitori, Valentina Z. ha acquisito più sicurezza nel gestire la sua bambina di due anni.
  • La seconda cosa di cui ha bisogno è di SENTIRE IL POTERE CHE SI HA SUL PROPRIO STATO DI SALUTE IMPARANDO GLI STRUMENTI DI DEPURAZIONE, GESTIONE E SCARICO DI TUTTE QUELLE SENSAZIONI E SINTOMI SCOMODI. Questo significa diventare autonoma nel sostenersi nel momento del bisogno, sia a livello fisico ma anche a livello emotivo. In questo modo si diventa in grado di agire ogni qualvolta si vogliono prevenire o calmare i momenti più difficili. Questo accade continuamente nei miei percorsi. Settimanalmente le mie clienti mi aggiornano e mi raccontano ogni miglioramento, alcuni piccoli, alcuni molto importanti. Come Chiara che ha regolarizzato il suo intestino o Silvia B. che ha smesso di avere il mal di testa tutti i giorni e quando capita non ha più bisogno di assumere antidolorifici. Valentina Z. ad esempio ha apprezzato moltissimo il fatto di aver imparato a camminare con le proprie gambine (parole sue) e prendersi cura di sé e dei suoi bisogni.
  • La terza cosa di cui ha bisogno è IMPARARE AD ACCEDERE ALLA PROPRIA ENERGIA VITALE andando a contattare le proprie risorse innate e istintuali. Si tratta di riportare l’attenzione al corpo, alle radici, al proprio centro ed essere in grado così di neutralizzare ogni “pippa mentale” (passami il termine). Fare questo switch è super potente e permette di agire sul proprio benessere generale, garantendo di poter trovare sempre una grande amica/alleata in se stessa (mai più sola). Ogni volta che lo insegno ad una mia cliente, ricomincia a sentirsi meglio, più tranquilla, più sicura di se, l’ansia si riduce, così come le somatizzazioni sul corpo.

Quindi questo è ciò che serve per passare dal sentirsi stanca e frustrata per un sintomo continuo e apparentemente senza soluzione e ritrovare invece un nuovo equilibrio generale, di corpo e mente.

Cosa otterrai concretamente alla fine del percorso LIBERA E CARICA IN 3 MESI?

Vai alla sezione Video e Testimonianze e potrai scoprirlo.

VUOI SAPERE SE IL PERCORSO E’ ADATTO ALLA TUA SITUAZIONE?

Puoi prenotare una chiamata conoscitiva gratuita di 30 minuti con me compilando il modulo che trovi in questo link https://forms.gle/BGq3uPj7JP3oKyWB6